HOTEL CASTELDORIA // PISCINE TERMALI // MEDICINA RIABILITATIVA // CENTRO BENESSERE // SARDEGNA

Acqua di Casteldoria

APERTE TUTTO L'ANNO

7 aprile 2014. Riparte la stagione termale,

Tutte le cure con l'acqua salsobromoiodica, con i fanghi ed i massaggi.

Prossima apertura del nuovo ristorante à la carte con le specialità di un nuovo grande chef.

Vi aspettiamo alle Terme di Casteldoria, dove il tempo.... vale di più

 

 

Acqua di Casteldoria

 

APERTE TUTTO L'ANNO

7 aprile 2014. Riparte la stagione termale,

Tutte le cure con l'acqua salsobromoiodica, con i fanghi ed i massaggi.

Prossima apertura del nuovo ristorante à la carte con le specialità di un nuovo grande chef.

Vi aspettiamo alle Terme di Casteldoria, dove il tempo.... vale di più

 

 

 

 

 

Acqua di Casteldoria

 

 

Acqua di Casteldoria

 

 Storia, cultura, tradizioni
sapori, colori ed emozioni
in una parola sola: Casteldoria

Il vero Dono

 

Regalare benessere è facile!

Basta acquistare uno dei nostri coupon

scegliendo la formula più adatta alle vostre possibilità.

Un regalo gradito, fantastico originale,che si ricorda e vi farà ricordare

....da chi Vi ama

 

Coupon

 I nostri pacchetti:

Una vasta scelta di opzioni

personalizzabili, su misura

pronti per essere donati

o tenuti per se

per un momento speciale o per un semplice momento di totale relax

Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.

Cure Termali

Acqua termale & fango di velluto

Per chi soffre di reumatismi, osteoartrosi, psoriasi e altre dermatiti, riniti, sinusiti, faringiti, laringiti, e ancora, problemi ginecologici e intestinali

Vai Alla Pagina

  • Ristorante Le Terme

    Il nostro ristorante

    Aperto tutti i giorni a pranzo e a cena, per deliziare i palati di chi ama la buona gastronomia che segue il ritmo delle stagioni, anche nei menu vegetariani, iposodici e per celiaci.

    Vai Alla Pagina

  • Piscine termali

    Zumba, nuoto, idrobike

    Aerobica, acquagym , ginnastica posturale e acquaticità per le mamme in attesa, tutti i giorni, in un ambiente accogliente e stimolante, seguiti da istruttori qualificati.

    Vai Alla Pagina

  • Fisioterapia e riabilitazione

    Medicina termale e riabilitativa

    La professionalità della nostra équipe medica per studiare programmi mirati, costruiti sulle esigenze della persona e lavorare con caparbietà per raggiungere gli obbiettivi preposti.

    Vai Alla Pagina

Centro benessere

Centro benessere

Sauna Termale, Bagno di vapore, docce a fusione, acqua, calore, tranquillità e bellezza per un percorso rigenerante e di benessere.

Vai Alla Pagina

Linea di cosmesi Terme di Casteldoria

Linea di cosmesi Casteldoria

Le qualità delle acque, le proprietà dei fanghi,
la dolcezza delle creme, sempre con te,
e graditissima idea regalo,
anche per i tuoi amici.

Vai Alla Pagina

Sala eventi

Organizzazione, ospitalità e professionalità

Illuminate da luce naturale e dotate di schermo, videoproiettore e impianto audio, le nostre sale sono ideali per ospitare congressi, meeting aziendali, conferenze stampa e presentazione di prodotti e servizi.

Vai Alla Pagina

Ristorante Le Terme

Il nostro ristorante

Aperto tutti i giorni a pranzo e a cena, per deliziare i palati di chi ama la buona gastronomia che segue il ritmo delle stagioni, anche nei menu vegetariani, iposodici e per celiaci.

Vai Alla Pagina

  • Feste e party alle terme

    Feste e party alle terme

    Scegliete una cornice indimenticabile per l’addio al nubilato o addio al celibato dei vostri amici, per organizzare feste di compleanno, di laurea o semplicemente per rendere indimenticabili tutte le occasioni speciali della vostra vita.

    Vai Alla Pagina

  • Dove siamo

    Come arrivare

    Santa Maria Coghinas e Viddalba, in Provincia di Sassari.
    A 15 km da Castelsardo, a 10 Km dal bellissimo mare del nord Sardegna,
    A 40 km da Sassari e da Porto Torres, 70 km da Stintino e da Alghero
    80 km Olbia ...

    Vai Alla Pagina

  • Eventi

    News ed Eventi

    Segnalateci gli eventi
    che organizzate sarà
    un piacere suggerirli
    ai nostri ospiti!

    Vai Alla Pagina

  • Acqua di Casteldoria

    Terme e piscine di Casteldoria

    Le Acque Termali di Casteldoria sono acque limpide e ipertermali salsobromoiodiche. La loro preziosa unicità deriva dalle loro origini: sono infatti manifestazioni endogene, residuate da attività vulcanica ormai spenta.

    Vai Alla Pagina

TERME di CASTELDORIA

HOTEL PISCINE TERMALI CENTRO DI MEDICINA TERMALE E RIABILITATIVA

CastelDoria ha una leggenda che tiene "viva" la sua torre e tutti i segreti contenuti in essa ancora oggi.
Il misterioso maniero fu edificato dai Doria intorno al 1102, quando i Genovesi fortificarono tutti i loro possedimenti al nord dell'isola, e specialmente l'attuale CastelSardo, un "atollo" poco distante da Santa Maria Coghinas, suggestivo e molto caratteristico. La leggenda che leggerete qui di seguito proviene da uno scritto di Grazia Deledda.
"La Conca di la muneta e il tesoro di Casteldoria" Grazia Deledda Natura ed Arte, 15 aprile 1894.

La leggenda dice che un condotto sotterraneo conduceva dal castello alla chiesa di San Giovanni di Viddacuia, sita all'altra riva del Coghinas, e che questo sotterraneo i Doria lo avessero scavato semplicemente per recarsi alla messa nei giorni di festa. Un marciapiede conduce dalla torre alla Conca di la muneta, dove, si dice, i Doria nascondevano il loro tesoro. Questa Conca, pare sia una grande cisterna di una immensa profondità: nel fondo esisteva una campana d'oro, e i passanti gettavano una pietra, per farla suonare. Ora la cisterna è piena di pietre, e la campana è invisibile.

Il protagonista della famosa leggenda di Casteldoria, è conosciuto con il nome di Andrea Doria, il forte ammiraglio che nel 1527 riacquistò i possedimenti occupati dagli Spagnoli, quello che la leggenda fa morire in modo così strano.
Mentre il principe passava l'inverno nel castello, una dama, moglie o figlia (non si sa bene di preciso) di un cavaliere al servizio dei Doria, e abitante nello stesso maniero, si innamorò perdutamente di Andrea. Ma per quante moine, per quante appassionate dichiarazioni ella gli facesse, egli non la volle sentire mai, anzi una volta, infastidito dall'amor suo, la respinse rudemente, minacciando di espellerla dal castello se non lo avesse lasciato in pace.

Invasa dallo spirito infernale la innamorata dama tentò ancora, in ogni modo, di procacciarsi l'amore di Andrea Doria: ma San Giovanni preservava il cavaliere dagli amori colpevoli, e vane riuscirono quindi le ultime lusinghe di lei. Allora l'amore si trasformò in odio e la dama si diede tutta al male e alla perversità. Un giorno fece cambiare il suo volto in quello di una vecchia, si vestì da maga e si introdusse nel sotterraneo che conduceva dal castello alla chiesa. Mentre Doria, si recava alla santa messa, la maga lo fermò e gli disse: «Nobile Messere, mi ha mandato a te San Giovanni di Viddacuia, per dirti; bada, ti sovrasta una grande disgrazia! Il giorno che vedrai i campi del Coghinas ricoperti di cavalli e cavalieri verdi, quel giorno il tuo castello sarà espugnato e tu con la tua corte sarete appiccati per la gola su gli spalti

Iscriviti alla newsletter di Terme di Casteldoria per essere sempre aggiornato sulle ultime novità ed offerte.